Il Mercato

Il mercato mondiale ed europeo delle infrastrutture di ricarica è in forte crescita (+81%) nel 2016 rispetto al 2015.

E’ trainato dall’aumento delle vendite dei veicoli elettrici (+40% delle vendite nel 2016 rispetto al 2015) di cui si prevede ulteriore crescita dovuta al connubio dei seguenti fattori :ingresso di nuovi produttori e conseguente diminuzione dei prezzi dei veicoli, ottimizzazione dei consumi e dei costi di manutenzione dei veicoli elettrici rispetto alle auto a combustione, politiche nazionali incentivanti in ottemperanza dei limiti di emissioni CO2 imposte dagli accordi internazionali.

Ciò indurrà una forte crescita della domanda di punti di ricarica da parte del settore pubblico e privato (crescita media annuale dei ricavi di settore +49%). Individuiamo mercati maturi con rapporto medio veicoli elettrici/punti di ricarica superiore  ad 1 Usa,Cina,Giappone (media globale 0,86) , Paesi Nordici e Bassi( 0,99) ed emergenti (Francia,Germania).

L’Italia presenta trend debole (0,66) ma stabile (dovuto principalmente alla carenza di incentivazioni) ma con ottime prospettive grazie alle recenti novità legislative (obiettivo nazionale 2020:13.000 infrastrutture di ricarica lenta/accelerata).

La maggior parte dei paesi europei sta concludendo la delicata fase di passaggio fra l'”introduzione” e la “crescita” (aumento vendite/entrata di concorrenti/differenziazione/efficienza tecnica migliorata/nuovi canali distributivi, aumento dell’interesse dei consumatori).

Fonti: PNIRE,E-Mobilityreport Polimi.

Effetti mobilità elettrica

Emissioni di CO2 ampiamente ridotte
Nessuna limitazione durante blocco del traffico
Incentivi sull’acquisto EV
Transito libero nelle ZTL
Zero inquinamento acustico
Spesa per la manutenzione ridotta

Perché yess

Sicurezza
Facilità di utilizzo
Affidabilità dei servizi e dei prodotti
Business Intelligence – Statistiche
Innovazione – Soluzioni verticali Brevettate
Servizi Mobile – App Yess
Soluzione per Veicoli Commerciali, Auto e Moto
Soluzioni competitive
Immagine Green